il cielo sito astro fotografico astrocb.it astronomia conoscenza bellezza.mistero - di Claudio Balella


Vai ai contenuti

pianet extrasol

home

Astrocb Pianeti extrasolari

Pianeti extrasolari di tipo terrestre

Tutti pianeti extrasolari scoperti ad oggi 23 luglio 2015 sono 4696


I piccoli pianeti di tipo terrestre più importanti ad oggi sono 11+1


Kepler452b

23 Luglio 2015 è un giorno da segnare questo

E' il primo definito "vero gemello della Terra" ed è una scoperta importantissima perchè
per la prima volta abbiamo la certezza che pianeti posti in posizione abitabile possono
esistere nella stessa posizione della Terra. 452b dista infatti dalla sua stella 150 milioni
di km come noi, ed il suo anno è di 385 giorni solo 20 più del nostro. Ha un diametro di
20.000km maggiore del nostro che è di 12.600km. Ha un'età di 6 miliardi di anni più
vecchio della Terra. La sua stella è il 4% più grande del Sole ed è il 10% più luminosa.
Somiglianze eccezionali che fanno dire che ci può essere vita lassù, anche molto
evoluta. Ci sono dei nostri cugini che vivono lì ? Possibile. La distanza di 452b è di
1400 anni luce, notevole per i nostri strumenti, che dovranno esser perfezionati per
ricavare nuovi dati come la composizione dell'atmosfera che, se contenesse ossigeno
ci confermerebbe l'esistenza di vita lassù. Fantastico


Kepler186f

febbraio 2014


Il primo sistema con 7 pianeti confermati, tutti tramite transito. L' allineamento delle orbite, tutte con inclinazioni comprese tra 89,4° e 89,8° (le inclinazioni dei pianeti del sistema solare hanno un intervallo di circa 7°), e la disposizione dei pianeti è simile alla nostra con i giganti gassosi all'esterno e i più piccoli terrestri all'interno. Ma è più compatto, l'orbita del pianeta più esterno, h, è a solo 1,01 UA dalla stella. Considerando che la stella è simile al Sole il pianeta f è molto vicino e forse troppo caldo mai i pianeti g ed h potrebbero avere grandi lune con atmosfere e temperature adeguate. 23 ottobre 2013


Il pianeta Kepler62f possiede un raggio del 41% superiore a quello terrestre ma la misura della massa è incerta e non si può essere sicuri che sia il primo gemello della Terra. E', per ora, il pianeta in fascia abitabile più simile alla Terra. 19 aprile 2013


Primo sistema stellare binario che possiede un sistema circumbinario di due pianeti, di cui uno in fascia abitabile. Il sistema è composto da una stella come il Sole e una nana rossa molto vicina solo 0,08 UA. Il pianeta Kepler47b è un nettuniano caldo, mentre Kepler47c è un gigante gassoso di 4,6 raggi terrestri. Eventuali lune di Kepler47c potrebbero mantenere acqua liquida in superficie e risultare così abitabili. 30 agosto 2012


Scoperto nel dicembre 2011 dal telescopio Kepler della Nasa, ha un diametro di circa 2,4 volte quello terrestre. Orbita intorno alla stella Kepler-22, una stella di classe G simile al nostro Sole.
Il pianeta, Kepler-22 b, orbiterebbe nella zona abitabile, in cui è permessa l'esistenza di acqua allo stato liquido. La temperatura media del pianeta oscillerebbe tra i -11 °C (262 Kelvin), senza atmosfera, e i 22 °C (295 Kelvin), con atmosfera. È possibile l'esistenza di oceani, che potrebbero ricoprire l'intera superficie planetaria rendendolo così un pianeta oceano.




Le immagini, gli schemi ed altro materiale provengono da vari centri scientifici internazionali e NASA.

Home Page | Un pò di storia | Foto Poster Video | Viaggi | Strumenti | Eventi Live | Volete osservare ? | Eventi Almanacco | Mappe - Zodiaco | Non si dice - Ufo | Meteo - Clima | Luci inquinanti | CERCHI nel GRANO | Usato | Info stampa - News | Contact - Link | Utilità - Quiz | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu